Home > Blog > Bambini e igiene orale

Bambini e igiene orale

10 modi per convincere i bambini a lavarsi i denti

La carie dentaria è la malattia cronica più comune nei bambini, e non solo.
Magari stai pensando che la carie nei bambini non sia un problema così grave, visto che i loro denti sono destinati ad essere cambiati. Ma non è assolutamente così.
Il fatto è che un bambino che non cura a sufficienza i propri denti potrebbe avere ripercussioni sullo sviluppo della bocca.
Prendersi cura dei denti dei propri figli richiede visite periodiche dal dentista, una dieta non troppo ricca di zuccheri e naturalmente lavare i denti dopo ogni pasto, o essendo più realstici un minimo di due volte al giorno, tutti i giorni e non solo da quando sono più grandicelli.
Una buona igiene orale non può iniziare da quando spuntano i denti definitivi, è fondamentale che inizi molto, molto prima.

Già, ma come convincere i bambini a lavarsi i denti?

In tutta onestà devo dire che una buona parte dei miei piccoli pazienti sono davvero molto diligenti e lavano bene i loro dentini.

Nella mia esperienza ho visto che ci sono alcune cose che funzionano, per convincere i bambini a lavarsi i denti e soprattutto per renderla una routine e non un momento traumatico. Ho raccolto 10 di questi suggerimenti. Ogni genitore, potrà scegliere i suggerimenti che più si adattano al proprio figlio, in base all'età ed alla sua personalità, e con un po' di pazienza ed impegno sicuramente ci saranno dei miglioramenti


1. Spiega cosa fa lo spazzolino da denti

Hai mai spiegato ai tuoi figli esattamente perché pretendi che si lavino i denti?
I bambini tendono ad essere più collaborativi quando capiscono l'importanza di ciò che devono fare. Racconta loro in modo comprensibile come lo spazzolino pulisce i denti rimuovendo i residui di cibo e i batteri. Spiegagli anche cosa succede se cibo e batteri restano attaccati ai denti, cos'è una carie e cosa succede quando un dente ha una carie.
Nella mia esperienza con i bambini delle scuole materne e primarie ho visto che i bambini sono estremamente curiosi e ricettivi riguardo a questi aspetti.
E ogni tanto, mentre si lavano i denti ricorda loro cosa stanno facendo.
“I nostri denti sono pieni di pizza, gelato e di tutto ciò che abbiamo mangiato a tavola. Dobbiamo strofinare, strofinare, strofinare per renderli di nuovo puliti! ”

2. Lascia che scelgano il loro spazzolino da denti ed il dentifricio

I bambini amano avere un po 'di controllo su ciò che li riguarda, giustamente.
Lascia che i bambini scelgano il loro spazzolino da denti ed il loro dentifricio, fra gli scaffali del supermercato. Magari scegli insieme anche il tuo nuovo spazzolino.
Una volta arrivati a casa fagli scartare il nuovo spazzolino e lascia che lo mettano insieme agli altri spazzolini della famiglia, ma in una posizione dove possono arrivare comodamente da soli.

3. A volte con lo spazzolino elettrico è più facile

I bambini sono amanti della tecnologia. Uno spazzolino elettrico può essere per loro un po' più divertente da usare e in più può aiutarli a lavare meglio i loro denti.
Lo spazzolino elettrico può essere usato già a partire dai 4 anni, avendo cura di sceglierne uno specifico per bambini e quindi con testina piccola e setole molto morbide.

4. Gioca con il tempo

E' tipico dei bambini chiedere: “Sono già passati 5 minuti”? 
Nei bambini il senso del tempo non è ancora sviluppato, quindi non sono capaci di stabilire se sono già passati 2 minuti o 5 minuti. Due minuti di spazzolatura potrebbero sembrare un secondo. Oppure, potrebbe sembrare un'eternità.

Il mio consiglio è di usare un bel timer, oppure impostare un conto alla rovescia sul telefonino, o una bella clessidra. Questo in genere per i bambini è un piccolo gioco che in più li distrae e rende più divertente il tempo di lavarsi i denti.
Alcuni spazzolini elettrici hanno un timer integrato che li avvisa del tempo trascorso.
In ogni caso l'importante è che siano loro stessi a poter verificare il tempo che passa, in modo divertente.

5. Lavatevi i denti insieme

Lavarsi i denti insieme è un modo di mostrare loro che tutti si lavano i denti, che è una routine importante.
L'ideale però sarebbe di non farlo in modo noioso ma di aggiungere un po' di divertimento canticchiando insieme una melodia o facendo buffe facce o smorfie o altro.
Fino ad almeno 8 anni i bambini dovrebbero esser tenuti d'occhio mentre si lavano i denti, per correggerli se necessario. Quindi tanto vale ottimizzare i tempi e lavarsi i denti con loro.

 

6. Falli esercitare giocando

Far esercitare i bambini su un adulto può essere un modo davvero divertente per convincere i bambini piccoli a lavarsi i denti e per aiutarli a farlo nel modo giusto. Potreste suggerire loro un patto del tipo “Oggi io lavo i tuoi denti, tu lavi i miei” Probabilmente non sarà molto comodo, ma di sicuro sarà divertente.
In più per i bambini è sempre una novità molto elettrizzante quando viene data loro la possibilità di prendersi cura dei genitori.
Anche farli esercitare su una bambola, o su un personaggio giocattolo può essere d'aiuto.
Un'idea in più potrebbe essere quella di farvi aiutare a lavare i denti al vostro amico a quattro zampe, se ne avete uno e ovviamente a patto che sia abbastanza collaborativo su questo. Del resto anche per i nostri cani e gatti di casa questa sarebbe un'ottima routine e portarla avanti insieme ai nostri figli sarebbe un'ottima cosa da vari punti di vista: responsabilizza il bambino e tiene puliti i denti dei nostri animali in un colpo solo!
Eventualmente sul come lavare i denti al quattro zampe di casa, chiedete consiglio al veterinario.

7. Crea un sistema di premi

I premi sono eccellenti motivatori per rafforzare il buon comportamento e rendere molto più semplice stabilire una routine.
Per alcuni bambini, soprattutto per i più piccoli, funziona bene un piccolo premio immediato, come permetter loro di guardare un cartone animato o la storia della buona notte. Per altri funziona meglio un premio più grande e più a lungo termine. Ad esempio mettendo un adesivo premio ogni giorno su un calendario potrebbero guadagnare un giocattolo a fine mese o una gita in un posto che amano.

8. Imposta una routine

I bambini sono amanti della routine. In generale non amano gli imprevisti e si sentono rassicurati dal sapere cosa accade dopo.
Facendoli spazzolare i denti ogni giorno negli stessi momenti, sapranno che c'è un tempo dedicato per spazzolare i denti e non dovrebbero aspettarsi di fare nient'altro in quel momento. È anche importante non interrompere questa routine durante l'estate o in vacanza.

9. Ascoltate musica insieme, leggete o raccontate storie

Lavarsi i denti deve essere una routine ma non significa che deve per forza essere noioso. Oltre al sistema dei premi e al timer ci sono altri trucchetti che possono venire in aiuto.
Uno molto apprezzato è quello della canzone per i denti. Scegliete insieme una canzone della durata di almeno un paio di minuti e usatela al posto del timer. Il bambino dovrebbe lavarsi i denti per tutto il tempo della canzone.
A seconda dei gusti del bambino o comunque per variare un po' potete usare un libro di fiabe per lo stesso scopo, oppure raccontare voi stessi delle storie, magari che abbiano come protagonisti i batteri responsabili della carie!

10. Guardate insieme un video

Esempi positivi di spazzolatura e igiene dentale sono sempre una grande motivazione per i bambini e YouTube esercita sempre un fascino incredibile sui nostri figli e non è troppo difficile trovare espisodi in cui i loro eroi si lavano i denti.
Proprio pensando a quanto amano gli schermi, della tv o degli smartphone, ho realizzato un breve video per parlare dei denti ai bambini. E' un video che uso durante gli incontri con i bambini nelle scuole e riscuote sempre un discreto successo...

Guarda il video su youtube

Buona visione! 

 

 

Il Dr. Marco Buongiorno è un Medico Odontoiatra specialista in Ortognatodonzia e Odontoiatria Infantile. Inoltre è promotore del progetto di prevenzione dentale nelle scuole della provincia di Pistoia, un'iniziativa didattica sociale e gratuita. 

GUARDA ANCHE

A Scuola con i Puppets

Progetto di prevenzione dentale nelle scuole

Il Centro Dentistico Ortodontico del Dottor Marco Buongiorno è attivo sul territorio con il progetto di prevenzione dentale “A Scuola con i Puppets” che è un’iniziativa


Combattere la carie

10 cose da sapere per combatterla

1 Dimmi cosa mangi e ti dirò che denti hai.  Il cibo agisce sullo smalto del dente nel senso che interagisce con i batteri naturalmente presenti nella bocca, i quali metabolizzando gli


Vento magico

A Monsummano Terme la sedazione cosciente contro la paura del dentista

Con i bambini il Dottor Marco Buongiorno ama parlare di “vento magico” riferendosi a quella tecnica di sedazione cosciente in cui si respira attraverso delle mascherine profumate


Sigillatura dei molari

10 domande e risposte sulla sigillatura dei denti nei bambini

La sigillatura dei denti è una procedura dentistica di prevenzione della carie molto efficace che consiste nell'applicazione di una speciale resina (il sigillante) sui solchi occlusali dei denti


Centro dentistico Ortodontico

Monsummano Terme

via empolese, 222

Pescia

viale garibaldi, 86