Home > Blog > MALOCCLUSIONE 2CLASSE E DENTI SPORGENTI IN AVANTI

MALOCCLUSIONE 2CLASSE E DENTI SPORGENTI IN AVANTI

CAUSE, CONSEGUENZE E TERAPIE

Quando i denti dell’arcata superiore non combaciano correttamente con quelli dell’ arcata inferiore si parla di malocclusione dentale.

In particolare se abbiamo l'arcata superiore più sporgente di quella inferiore, si parla di malocclusione di seconda classe. Questo tipo di malocclusione è una chiusura errata del morso piuttosto diffusa sia nei bambini che negli adulti. A seconda dei casi può trattarsi di un disallineamento più lieve che riguarda gli incisivi superiori che si protendono leggermente in avanti o di un problema che coinvolge tutta la bocca con l'arcata superiore che viene a trovarsi in una posizione più avanzata rispetto alla mandibola (arcata inferiore). Questo può esser dovuto alla mascella troppo avanti, alla mandibola troppo indietro oppure entrambi i casi.

Avere i denti in fuori, così come succede anche con altri tipi di malocclusioni, porta con sé oltre ai problemi estetici anche prolemi funzionali sia nella masticazione che nella fonetica, ecco perchè è importante intervenire.

Cause dei denti sporgenti

I denti che sporgono in avanti possono dipendere dalla conformazione di mandibola e palato oppure essere causati da comportamenti scorretti, o come spesso accade risultare da un mix di entrambe le cause.
Palato stretto e affollamento dentale sono cause molto comuni di malocclusione di seconda classe. Se nella mascella non vi è spazio a sufficienza per tutti i denti questi tendono a sovrapporsi e spingere gli incisivi in avanti.
Il mento arretrato o sfuggente è un caso diverso in cui non sono tanto i denti superiori a sporgere in fuori, quando la mascella ad essere aretrata perchè meno sviluppata della mandibola.
La deglutizione atipica, spesso causata da una particolare conformazione della bocca è un altra eventualità che può portare gli incisivi superiori a spostarsi in avanti a causa della continua azione della lingua che li spinge in avanti.
Ed infine, l'ultima causa ma non certo per frequenza, il succhiamento del dito o del ciuccio. Quando questa abitudine si protrae oltre i 3 anni diventa un problema poichè porta ad alterazioni nel corretto sviluppo della bocca, alterazioni che includono la sporgenza dei denti superiori, ma non solo.

Apparecchio ortodontico per riallineare i denti in fuori

In caso di denti sporgenti in avanti il primo passo è sicuramente quello di una visita ortodontica per individuare le cause e agire di conseguenza. Infatti a seconda dell'età del paziente, della gravità della malocclusione e delle cause che hanno portato alla malocclusione sarà possibile intervenire con terapie differenti nel momento più opportuno.

Quando la malocclusione è causata dal protrarsi dell'abitudine al succhiamento del dito o del ciuccio il primo passo è intervenire cercando di superare questa abitudine quanto prima. Il Ministero della Salute raccomanda di ridurre la suzione non nutritiva a partire dai due anni e di sospenderla entro i 3 anni. Quando il vizio del ciuccio o del dito in bocca si protrae oltre i tre anni di età quasi sempre causa alterazioni più o meno pronunciate nello sviluppo della bocca. In ogni caso non è mai troppo tardi per smettere. Una volta che questa abitudine viene abbandonata, spesso si assiste ad una risoluzione spontanea dei problemi, o almeno ad una loro riduzione. Chiaramente prima viene abbandonata la cattiva abitudine, maggiori saranno le probabilità che non siano necessarie ulteriori terapie in futuro.

Allineare i denti di ragazzi e bambini

In genere per riallineare i denti sporgenti si interviene con un apparecchio ortodontico fra i 10 ed i 13 anni di età, dopo che i denti da latte sono tutti caduti. Questo di solito è il momento ideale per migliorare l'allineamento dei denti che ormai sono quelli permanenti, risolvere problemi di affollamento e correggere le chiusure errate del morso, migliorando anche l'estetica del sorriso. Nei ragazzi di questa fascia di età la soluzione migliore è quasi sempre l'apparecchio ortodontico fisso.

Esistono anche situazioni in cui è consigliabile un intervento precoce, mentre nella bocca abbiamo ancora la dentatura mista caratterizzata dalla permanenza di denti da latte e denti permanenti. Questo succede in particolare quando la malocclusione è molto pronunciata e tende a peggiorare, quando causa problemi di masticazione e di articolazione del linguaggio e soprattutto quando sono presenti anche altri problemi che richiedono un intervento precoce come nei casi di palato stretto sul quale è importante intervenire durante l'età evolutiva , nella fascia di età fra i 5 e gli 8 anni.

Allineare i denti negli adulti

Naturalmente è possibile anche intervenire in pazienti adulti. Quando si parla di raddrizzare i denti degli adulti spesso entrano in gioco altri fattori come l'estetica dell'apparecchio. Nei pazienti adulti, per allineare i denti sporgenti di solito si scelgono tipologie di apparecchio differente come gli apparecchi linguali invisibili o le mascherine trasparenti.
Chiaramente entrambe le soluzioni hanno dei vantaggi e svantaggi e la loro scelta deve essere valutata attentamente da un ortodontista in base alla problematica da trattare.

GUARDA ANCHE

A Scuola con i Puppets

Progetto di prevenzione dentale nelle scuole

Il Centro Dentistico Ortodontico del Dottor Marco Buongiorno è attivo sul territorio con il progetto di prevenzione dentale “A Scuola con i Puppets” che è un’iniziativa


Combattere la carie

10 cose da sapere per combatterla

1 Dimmi cosa mangi e ti dirò che denti hai.  Il cibo agisce sullo smalto del dente nel senso che interagisce con i batteri naturalmente presenti nella bocca, i quali metabolizzando gli


Vento magico

A Monsummano Terme la sedazione cosciente contro la paura del dentista

Con i bambini il Dottor Marco Buongiorno ama parlare di “vento magico” riferendosi a quella tecnica di sedazione cosciente in cui si respira attraverso delle mascherine profumate


Sigillatura dei molari

10 domande e risposte sulla sigillatura dei denti nei bambini

La sigillatura dei denti è una procedura dentistica di prevenzione della carie molto efficace che consiste nell'applicazione di una speciale resina (il sigillante) sui solchi occlusali dei denti


Centro dentistico Ortodontico

Monsummano Terme

via empolese, 222

Pescia

viale garibaldi, 86