Home > Blog > Traumi dentali

Traumi dentali

denti caduti o rotti per un trauma: che fare?

I traumi dentali nei bambini, ma anche negli adulti, sono eventi piuttosto frequenti e consistono in eventi accidentali, lievi o importanti, a carico delle strutture interne della bocca.

In caso di trauma ad un dente, sono molti gli scenari che si possono presentare, vediamo i più frequenti:

1. Frattura del dente

In caso di dente fratturato compare una più o meno evidente rima di frattura visibile meglio per retro-illuminazione o trans-illuminazione. A seconda dell’altezza a cui si frattura il dente può bastare un semplice monitoraggio nel tempo e se il danno è poco visibile si può decidere di non intervenire. Se la frattura interessa il nervo del dente può essere richiesta la devitalizzazione del dente e la ricostruzione mediante corona o faccetta protesica. Se la frattura è così profonda da interessare le “fondamenta” del dente, può rendersi necessaria l’estrazione e la sostituzione mediante impianto dentale.

2. Frattura del dente con distacco

In caso di dente fratturato è possibile che si verifichi il distacco del frammento. In caso di distacco del frammento molto spesso è possibile riattaccare il frammento. Naturalmente è fondamentale recuperare il frammento, sciacquarlo, conservarlo in un bicchiere con del latte e recarsi dal dentista entro massimo 40 minuti così che il dentista possa provvedere a riattaccare il frammento.
Se proprio non è possibile recuperare il frammento, il dentista potrà comunque ricostruire il dente con del materiale artificiale attraverso un’otturazione estetica, un intarsio, una faccetta o una corona protesica.

3. Perdita del dente

In caso di perdita dell’intero dente, si parla di dente estratto. In questo caso vale quanto già detto riguardo alla frattura parziale con distacco. In molti casi cioè è possibile procedere a riattaccare il dente caduto per il trauma, a patto di riuscire a recuperarlo, conservarlo correttamente e recarsi dal dentista nel più breve tempo possibile. Se il dente nel tempo cambiasse colore, è segno di morte del nervo: ciò richiede una devitalizzazione e spesso uno sbiancamento interno del dente.

4. Dente che dondola

Se in seguito ad un trauma, un dente dondola, si parla di “concussione”. Se il dente dondola poco, può bastare del riposo e una dieta liquida o semi-liquida. Se il dente dondola molto, si interviene bloccando il dente ai denti adiacenti con un filo metallico e del composito resinoso un po’ come se fosse un’ingessatura.

5. Dente intruso nell’alveolo.

Se in seguito ad un trauma, un dente rientra nel suo alveolo si parla di “intrusione”. Spesso basta attendere qualche giorno affinchè il dente torni a riposizionarsi spontaneamente, grazie alla memoria elastica delle fibre di sostegno del dente. Se il grado di intrusione fosse molto grave, si deve intervenire riposizionando manualmente il dente e bloccandolo come al punto 4. Tenderà nel tempo a cambiare colore e ad anchilosarsi, ovvero a fondersi con l’osso circostante

In ogni caso l'importante è rivolgersi tempestivamente ad uno specialista. 
Ecco perchè il Centro Dentistico Ortodontico di Monsummano Terme offre il servizio SOS piccoli traumi e denti rotti un numero di telefono da chiamare per un intervento tempestivo anche nei giorni festivi.

GUARDA ANCHE

A Scuola con i Puppets

Progetto di prevenzione dentale nelle scuole

Il Centro Dentistico Ortodontico del Dottor Marco Buongiorno è attivo sul territorio con il progetto di prevenzione dentale “A Scuola con i Puppets” che è un’iniziativa


Combattere la carie

10 cose da sapere per combatterla

1 Dimmi cosa mangi e ti dirò che denti hai.  Il cibo agisce sullo smalto del dente nel senso che interagisce con i batteri naturalmente presenti nella bocca, i quali metabolizzando gli


Vento magico

A Monsummano Terme la sedazione cosciente contro la paura del dentista

Con i bambini il Dottor Marco Buongiorno ama parlare di “vento magico” riferendosi a quella tecnica di sedazione cosciente in cui si respira attraverso delle mascherine profumate


Sigillatura dei molari

10 domande e risposte sulla sigillatura dei denti nei bambini

La sigillatura dei denti è una procedura dentistica di prevenzione della carie molto efficace che consiste nell'applicazione di una speciale resina (il sigillante) sui solchi occlusali dei denti


Centro dentistico Ortodontico

Monsummano Terme

via empolese, 222

Pescia

viale garibaldi, 86